#codingmonamour

Ambienti visuali

Nel seguito una lista degli ambienti prevalentemente visuali e di particolare interesse.

Snap!

Snap! (BYOD) è un ambiente visuale (drag 'n drop). È una estesa reimplementazione di Scratch che permette di essere esteso facilmente nello stesso linguaggio in cui è scritto: javascript. Scritto da Jens Mönig e Brian Harvey è un ambiente completo con caratteristiche avanzate ma utilizzabile come una valida alternativa a Scratch.

L'ambiente è open source ed il codice sorgente reperibile su github. Viene eseguito all'interno di un browser moderno ma esiste una possibilità di installazione offline non ufficiale.

Scratch

Scratch è il noto software sviluppato dall'LLK. Il suo punto di forza è senz'altro la bassa soglia di entrata e la soddisfazione istantanea che permette di iniziare con bambini abbastanza piccoli. Non è realmente open source in quanto necessita di una piattaforma proprietaria per funzionare (Adobe Air/Flash).

Il codice sorgente è reperibile sul suo repository Github.

phratch

Pratch è un clone di Scratch che deriva dai codici sorgenti originali in Smalltalk aggiungendo i blocchi di BYOD (Snap!). Implementato sulla piattaforma Pharo.

Beetle Blocks

Beetle Blocks è basato su Snap! ed è progettato per la programmazione 3D.

Blockly

Blockly è un progetto Google ed è usato come base da molte altre applicazioni: Code.org, App Inventor, Open Roberta e molti altri.

Microsoft Research Touch Develop

Touch Develop è un ambiente ibrido con tre livelli di approccio:

Scritto in TypeScript il codice sorgente è reperibile su Github

Alice

Alice è una piattaforma visuale ibrida che usa Java come linguaggio di programmazione. Ha la caratteristica di presentare un ambiente tridimensionale.

EToys

Etoys è un ambiente visuale appoggiato sulla piattaforma Squeak/Smalltalk.
È adatto a bambini di varie età.

Hiroshima Mon Amour